ANALISI CAMPO di misura 3 versioni MICROLAB
color enzy poly
SO2 libero 0-120 mg/l
SO2 totale 0-450 mg/l
Acidita totale 0-10 g /l
Tartarica acidita 0-10 g/l
rame 0-3mg/l
ferro 0-30mg/l
acido lattico 0-5 g/l  
acido malico 0-10 g/l  
acido acetico 0-2 g/l  
acido gluconico 0-10g/l  
glucosio/fruttosio 0-300 g/l  
Etanolo  0-50%vol  
azoto  0-300 mg/l  
turbidimetro 0-3000 NTU
pHmetro 0-14
colore 0-2.5
antociani 0-1 g/l
tannini /IPT / OD 280 0-4g/l  / 0-200 / 0-2    

 

 

PRINCIPIO DI MICROLAB

È uno spettrofotometro a diodi luminosi (LED) che copre un intervallo spettrale compreso tra 280 e 900 nm.

Uno specifico reagente chimico per analisi, in cui un campione di vino viene posto su una micropipetta, cambia la sua assorbanza (assorbe più o meno la luce).

Questa assorbanza viene misurata nel pozzetto di misurazione corrispondente all'analisi (6 pozzetti di misura con diverse lunghezze d'onda).

Gli standard utilizzati per ogni serie di misure forniscono una precisione di analisi molto elevata.

Le analisi sono denominate colorimetres quando l'analisi ottica viene eseguita nel visibile (da 0,4 a 0,7 μ) e sono chiamate enzimatiche quando usano enzimi (in questo caso la misurazione dell'assorbanza viene eseguita nell'ultravioletto a 340 nm )

 

 PRECISIONE / AFFIDABILITÀ DELLE ANALISI

 

Il microlab è preciso como le analisi effettuate da seri laboratori di enologia.

È più accurato delle analisi eseguite da IRTF, sensibile all'effetto matrice che richiede calibrazioni multiple e costose.

La sua precisione dipende dalla qualità degli standard, quindi dobbiamo garantirne l'accuratezza.

Gironde Chamber of Agriculture produce e vende stalloni (titrivins) in fiale, la loro durata è di 4 anni e sono disponibili diverse analisi.

Optomesures vende i propri standard, ottenuti pesando, in modo accurato fino a +/- 0,1% (accuratezza di pesata).

Sono più precisi e più economici dei titolivini ma durano meno (la vita dipende da specie chimiche e stoccaggio)

 (vedi anche qui: precisione delle analisi enologiche)